fbpx
Connettiti con noi

Sport

Pordenone, col Pescara ecco il quinto risultato utile consecutivo

Pordenone

C’è una sottile linea che divide i pessimisti dagli ottimisti. Si tratta del classico bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, si tratta, insomma, di punti di vista. E parlando di Pordenone, erano in tanti coloro che si rammaricavano per l’unica vittoria ottenuta in campionato in quel di Ascoli, a fronte di ben 6 pareggi. E’ bastata, poi, la vittoria di sabato contro il Pescara, ancora in trasferta, per vedere l’altro lato della medaglia. Ovvero che il Pordenone non perde dalla gara contro il Cittadella del 20 ottobre ed è in striscia positiva da 5 turni: eguagliato il record di partite senza sconfitte dell’anno scorso.

Contro i biancazzurri, che hanno esonerato Oddo subito dopo il ko, è arrivata una prestazione convincente e gagliarda. E’ vero, il Pescara non stava e non sta vivendo un periodo di forma eccezionale ma ciò non cancella i meriti di una squadra che è arrivata in Abruzzo consapevole di quello che avrebbe dovuto fare in campo. Tra le note liete non si possono non citare Samuele Perisan e Sebastian Musiolik: il portiere ormai sta giocando su livelli altissimi (vedere per credere la parata su Galano) e non sta affatto facendo rimpiangere Di Gregorio; il polacco invece è arrivato al terzo gol consecutivo. Dal Chievo in poi, il classe ’96 non si è più fermato ed è ormai diventato uno dei titolari di Tesser che ha spostato definitivamente Ciurria sulla trequarti. Tutto questo in attesa di Gavazzi, troppe volte dimenticato. E questo è un altro aspetto da non trascurare: i neroverdi stanno facendo bene nonostante le numerose assenze. Oltre al trequartista, perno di Tesser la scorsa stagione, mancano infatti anche Barison, Butic, Bassoli e Misuraca. E tutti questi, a meno di clamorosi colpi di scena, non ci saranno nemmeno lunedì prossimo contro l’Empoli quando i ramarri proveranno a migliorare il record di partite senza sconfitte. Non sarà facile contro i toscani terzi in classifica ma il Pordenone, adesso, ha impostato il pilota automatico.

Pordenone
Foto: pagina FB ufficiale Pordenone Calcio

Continua a leggere

UDINESETV LIVE

Facebook

    Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2020 Udinese TV