fbpx
Connettiti con noi

APU Udine

Apu, ora puoi davvero puntare in alto

Altro che quarto posto. Con la vittoria su Forlì, che cade per la prima volta in stagione tra le mura amiche, l’Apu Old Wild West può ambire a un piazzamento ancora più prestigioso nel girone bianco di fase orologio. Per effetto dei risultati degli altri match, i bianconeri hanno raggiunto in un colpo solo la stessa Forlì e la Bertram Tortona, portandosi al contempo a sole due lunghezze dalla coppia leader composta da Napoli e Torino. Ecco allora che tutti i giochi sono aperti per le prime cinque posizioni, con Udine che vincendo entrambe le partite mancanti potrebbe salire addirittura in seconda posizione. Sarebbe davvero un gran colpo, perché porterebbe a giocarsi l’eventuale bella in casa in tutti i turni dei play-off, finale compresa.

“Siamo in ballo, perché non ballare?” è a questo punto il pensiero del club del presidente Pedone, e l’imminente sfida casalinga con Napoli porta a elevare all’ennesima potenza ogni tipo di stimolo. Sembrava imbattibile la squadra di Sacripanti per solidità del roster e filotto di risultati. Invece giungerà al PalaCarnera reduce da due sconfitte consecutive, dopo che già nel turno di andata giocato in Campania il 28 aprile Antonutti e compagni la misero non poco in difficoltà, giocandosi fino in fondo la vittoria con una grande rimonta nell’ultimo quarto.

Questo a conferma dell’equilibrio che caratterizza i raggruppamenti di fase orologio e, in particolare, l’alto livello del girone bianco dove le concorrenti in campo stanno mostrando di non trovarsi per caso a lottare per la promozione in serie A. In questo novero di top club l’Old Wild West ci rientra con pieno merito e contro i partenopei vuole darne una nuova dimostrazione

Foto: Apu Udine

Continua a leggere

UDINESETV LIVE

Facebook

    Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2023 Udinese TV