fbpx
Connettiti con noi

Economia

Via ai “ristori” regionali per terziario, trasporto turistico e parchi

sede palazzo regione friuli venezia giulia fvg

Via libera da parte della Giunta del Friuli Venezia Giulia alle 950 domande di ristoro per le conseguenze
della pandemia da Covid-19 a valere sul bando emesso nell’ambito del Secondo canale contributivo per attività di terziario/categorie economiche (899 domande) e per trasporto turistico e parchi (51 domande). Complessivamente vengono rese subito disponibili risorse pari a 6.525.325,6 milioni di euro, che verranno liquidate da Cata e Catt Fvg dopo la metà di maggio.

La delibera che autorizza il trasferimento delle risorse è stata approvata dalla Giunta, su proposta dell’assessore alle Attività produttive e al Turismo.

Rispetto a un ammontare del valore delle domande di 5.474.000 euro e una quota eccedente paria 2.443.000,00 euro, per le categorie economiche del terziario (commercio e altri servizi), il contributo è stato incrementato, proporzionalmente rispetto ai valori stimati, di una percentuale del 19,08%, come fu fatto per il Primo canale contributivo, così che il residuo si riduce a 1.549.674,40 euro il quale sarà utilizzato – come ha reso noto l’assessore – per un ulteriore bando a valere sul medesimo Secondo canale, ampliando così la platea dei beneficiari dei sostegni.

Per quanto riguarda i ristori per trasporto di natura turistica e attività dei parchi, riferito a categorie, più specificamente l’intero ammontare delle risorse statali assegnate, pari a 950.000,00 euro, viene distribuito proporzionalmente sulle complessive 51 domande valutate ammissibili.

Nel dettaglio, i codici Ateco delle categorie economiche finanziate sul bando appena chiuso a valere sul Secondo canale contributivo sono: commercio al dettaglio di torte, dolciumi, confetteria; di articoli da regalo e per fumatori; di bomboniere; catering per  eventi, banqueting; attività di design di moda e
design industriale; attività di fotoreporter; altre attività di riprese fotografiche; laboratori fotografici per lo sviluppo e la stampa; noleggio di strutture e attrezzature per manifestazioni e spettacoli/impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand e addobbi luminosi; organizzazione di convegni e fiere; altre attività di supporto alle manifestazioni artistiche; discoteche, sale da ballo, night club e simili; altre attività di intrattenimento e di divertimenti; agenzie matrimoniali e d’incontro; organizzazione di feste e cerimonie; trasporto con taxi; trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con
conducente; noleggio di autovetture autoveicoli leggeri; attività delle agenzie di viaggio;  attività dei tour operator; altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzia di viaggio; attività delle guide e degli accompagnatori turistici.
Il codice Ateco del trasporto turistico è, indicato come “altre attività di trasporti terrestri di passeggeri”. Infine, i codici Ateco per i parchi sono riferiti ad attività degli orti botanici, dei giardini zoologici e delle riserve naturali; giardini zoologici; parchi di divertimento e parchi tematici.

UDINESETV LIVE

Facebook

    Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2020 Udinese TV