fbpx
Connettiti con noi

Economia

Prezzi carburante, il Codacons denuncia speculazioni

Continua il balletto dei prezzi dei carburanti, confermando il quadro di profonda incertezza in cui opera il comparto. Da martedì le pompe di benzina in Slovenia  hanno registrato un ulteriore incremento dei prezzi, ovvero di 19,5 centesimi al litro per la benzina e di 18 per il diesel. Fino al 4 luglio quindi si pagheranno 1,755 euro al litro per la benzina e 1,848 per il diesel. Prezzi validi per decisione del governo sloveno solo al di fuori delle autostrade, dove invece saranno liberi e variabili a seconda del gestore. Il risultato è stato quindi il ripresentarsi delle code nel fine settimana oltreconfine, con l’esaurimento delle scorte in molti impianti. Una situazione che non aiuta l’operatività dei distributori a ridosso del confine, nonostante l’impegno della Regione a garantire lo sconto carburanti tramite lo stanziamento di 15 milioni di euro dei 522 della manovra estiva. Di fatto oggi la benzina in regione costa oltre il 28,5% in più rispetto allo scorso anno, mentre il gasolio è rincarato di circa il 37,5. A denunciare un andamento dei listini del tutto anomalo è il Codacons, che segnala come gli aumenti siano costanti nonostante il taglio delle accise disposto dal Governo. Di qui la decisione dell’associazione di tutela dei consumatori di scendere in campo con denunce penali contro il caro-benzina con la presentazione di un nuovo esposto alle quattro Procure regionali e all’Antitrust. In particolare si chiede di indagare sugli «abnormi rincari dei prezzi di benzina e gasolio alla pompa registrati nelle ultime settimane in regione e su possibili speculazioni in atto». Come se non bastasse per i gestori di molti distributori si pone ora un’ulteriore problema, ovvero il mantenimento degli autolavaggi nel momento in cui saranno imposte le misure anti spreco dell’acqua. Tanti attendono solo l’ufficialità delle norme, preannunciando la chiusura del servizio.

UDINESETV LIVE

Facebook

    Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2020 Udinese TV