fbpx
Connettiti con noi

Cronaca

Incendio Carso: la situazione

Un’altra notte di incendi ha tormentato il Friuli Venezia Giulia, che da oltre 72 ore si trova a dover fronteggiare le fiamme divampate sul Carso Monfalconese. Il Vicepresidente regionale Riccardo Riccardi ha fornito un aggiornamento sulla situazione, evidenziando la permanenza di numerosi focolai che tendono ad espandersi verso la Slovenia, ma segnalando come la situazione risulti sotto controllo e in miglioramento rispetto alla giornata di ieri.

Nella notte è entrata in funzione la linea elettrica Terna, con l’obiettivo di controalimentare la città di Trieste, ma durante gli orari diurni verrà inattivata, per consentire il sorvolo dei mezzi aerei.

Tra le aree interessate dagli incendi continua a preoccupare il rogo di Resia, che tende verso l’antico borgo di Stavoli. In questa zona sono già operativi due elicotteri e un Canadair. Segnalati altri due incendi minori a Savogna, dov’è in corso un sopralluogo di verifica, e a Cialla di Prepotto.

L’autostrada rimane aperta, e dalle ore 10:00 di questa mattina anche la circolazione dei treni nel tratto Monfalcone – Trieste è tornata regolare.

In base al sistema di rilevazione Copernicus, sono oltre 573 gli ettari di bosco che sono stati interessati dalle fiamme nel Monfalconese.

UDINESETV LIVE

Facebook

    Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2020 Udinese TV