fbpx
Connettiti con noi

Cronaca

Ex Dormisch, adottato dal Comune di Udine il piano regolatore per rivalutare l’area

Attraverso un comunicato stampa redatto dall’ufficio preposto del comune di Udine, l’amministrazione ha comunicato che nella giornata di ieri, giovedì 4 agosto, il Consiglio Comunale di Udine ha adottato all’unanimità il nuovo piano regolatore per rivalutare l’area dell’ex fabbrica Dormisch. 

“Questo voto permetterà di incominciare i lavori a inizio autunno – ha comunicato il sindaco Pietro Fontanini – per creare una nuova cittadella della formazione aperta a tutta la città. Purtroppo il voto unanime è stato accompagnato dalle solite polemiche messe in scena dall’opposizione con quello stile poco corretto e per niente elegante che li contraddistingue. Ieri è stato infatti un momento storico per tutta la città di Udine e, in particolare, per l’area a nord ovest, che dopo più di vent’anni di abbandono e totale degrado, potrà rinascere a una vita nuova e stimolante.”

Il Primo Cittadino ha poi replicato alle polemiche ricevute: “Rispondo con la verità della cronaca: durante la campagna elettorale e precisamente attraverso le pagine del Messaggero Veneto, intervenivo sulla questione delle aree dismesse e, parlando dell’ex Dormisch, scrivevo: “Lo stabile dell’ex Birreria Dormisch, vista la sua collocazione a ridosso del Centro Studi, dovrà essere riadattato per ospitare attività legate alla formazione e intrattenimento degli studenti.”

“C’è stato poi un imprenditore illuminato che ha voluto rendere realtà questo nostro sogno. All’ingegnere Gianpietro Benedetti va, quindi, la riconoscenza mia e di tutta la città di Udine”.

UDINESETV LIVE

Facebook

    Privacy Policy Cookie Policy

Copyright © 2020 Udinese TV